SANTINA SPIRITI
THE SQUARE - CLASSE 2
ELEMENTARY ENGLISH

Isbn: 9788898438655
Editore: IL MELOGRANO
Anno: 2014
Pagine: 104
Prezzo di listino: € 10.90
Prezzo: € 9.81   (sconto 10%)

categorie di questo libro:
Inglese
Alunni diversamente abili

SANTINA SPIRITI

THE SQUARE - CLASSE 2

ELEMENTARY ENGLISH

Descrizione
L’obiettivo del testo suggerito per la seconda classe delle scuole primarie è quello di dare allo studente i mezzi, anche tecnici, per fare domande e dare risposte in tutti i tempi verbali con il solo utilizzo di quadrati in forma scalare.

Gli argomenti presentati sono tutti assolutamente consoni ai livelli della crescita intellettiva dei bambini di seconda elementare. Rendere lo studente un abile esecutore nell’utilizzo del verbo “essere” è l’obiettivo principale del testo: renderlo capace di utilizzare gli articoli, gli aggettivi possessivi e dimostrativi, con relative preposizioni di luogo sono gli obiettivi secondari.

Il personaggio Polyp, che funge da insegnante-guida, è il protagonista della favola alla fine del testo.

THE SQUARE rappresenta una vera innovazione nell’insegnamento della lingua inglese. Abbracciando le teorie della psicologia comportamentista rende davvero facile l’acquisizione dell’inglese attraverso processi di formazione d’abitudini. L’attenzione viene posta sulla discussione orale, mentre viene data poca importanza alle regole grammaticali.

Queste regole, a volte tanto difficili da assimilare, si apprendono con rapidità tramite la ripetizione di semplici frasi. In questo modo ogni tipo di persona, senza limiti d’età, di cultura o di provenienza può affrontare nel modo più semplice lo studio dell’inglese con un metodo che fa della flessibilità il suo primo fattore qualificante.

La flessibilità rende il metodo THE SQUARE particolarmente adatto a chi ha maggiori difficoltà: DSA, BES e ritardi mentali. Il metodo “THE SQUARE – by Santina Spiriti” grazie ad anni di sperimentazione, prevede pattern didattici di rapida efficacia e fornisce ad allievi e insegnanti strumenti solidi mirati, ancorati al risultato.

THE SQUARE è stato sperimentato per 3 anni in scuole d’ogni ordine e grado (elementari, medie e superiori) dell’Umbria e del Lazio, oltre ad essere utilizzato in corsi organizzati in collaborazione con associazioni di categoria ed aziende.

Nel 2005 è stato tema di una tesi di laurea alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Genova e nel 2011 di un’altra ad oggetto “DSA e apprendimento delle lingue straniere” presso l’Università degli sudi del Molise, Dipartimento di Scienze Umanistiche Sociali e della Formazione.

Nel 2009 è stato insignito del Label europeo delle Lingue, il riconoscimento che ogni anno contribuisce a portare alla luce le tante strategie messe in atto dalle scuole, dalle università, dagli istituti di ricerca per potenziare l’apprendimento delle lingue straniere. Il riconoscimento infatti viene attribuito a quei progetti capaci di dare un sensibile impulso all’insegnamento delle lingue.

Nell’ anno 2014, presso l’Università del Molise, e stata presentata la tesi di master della Dott.sa Fantini dal titolo “THE SQUARE” è una didattica alternativa per ragazzi con problematiche di apprendimento: DSA e BES.

Il Metodo prevede una serie di supporti a disposizione di insegnanti e allievi.